Raggiunta la quota massima di iscritti per il campus formativo organizzato dalla Scuola Federale ACI Sport “Michele Alboreto”, affiancata da OTK Kart Group ed OMP. L’Adria International Raceway si prepara ad accogliere la tre giorni dal 3 al 5 agosto.

 

La settima edizione del Kart Summer Camp è già al completo. La Scuola Federale ACI Sport “Michele Alboreto” chiude ufficialmente le iscrizioni per il campus formativo che si svolgerà dal 3 al 5 agosto prossimi presso l’Adria International Raceway. Nonostante il periodo d’incertezza dovuta all’emergenza da COVID-19, l’accademia nazionale si prepara a mettere in atto un’edizione del KSC in piena regola anche per il 2020. Confermate infatti tutte le attività previste, come per gli anni precedenti, nel rispetto delle normative vigenti e delle procedure necessarie in ottica di prevenzione.

Grazie all’intensa sinergia con OTK Kart Group, struttura tecnica che metterà a disposizione i kart con motore ROK, telaio Tony Kart e pneumatici Bridgestone, insieme ad OMP che fornirà l’abbigliamento firmato per i partecipanti, la Scuola sta mettendo a punto i preparativi per rendere quest’esperienza indimenticabile per tutti gli iscritti.

Già dopo la prima settimana dalla riapertura delle iscrizioni sono stati molti i ragazzi e le famiglie che hanno scelto di far aderire al Camp i loro piccoli kartisti alle prime armi. In breve tempo è stata raggiunta la quota di partecipanti prevista ed ora può partire a tutti gli effetti il conto alla rovescia, che scadrà la mattina di lunedì 3 agosto quando istruttori e ragazzi scenderanno in pista per iniziare ad accendere i motori.

 

Maggiori dettagli sul KSC 2020 arriveranno a breve, sempre attraverso i canali ufficiali www.scuolafederale.acisport.it | Facebook Twitter Instragram @scuolafederaleacisport.

 

Nella foto: un giro in pista nell’edizione 2019 del KSC, sempre ad Adria