Lunedì 4 marzo a Varano c’è stato il debutto per la sezione Drifting. Buona la prima per la nuova attività didattica gestita dall’accademia tricolore

“Il 1° Corso è stato effettuato con grande successo e – racconta il Coordinatore del settore Drifting per la Scuola Federico Sceriffo – ha avuto subito riscontri importanti. Si tratta di un primo risultato importante per ACI Sport e la Scuola Federale, con risonanza sia sul territorio nazionale che internazionale. È stato riconosciuto soprattutto all’estero lo spessore e la qualità dell’iniziativa indirizzata verso i giovani piloti.”

L’apertura alla nuova specialità e soprattutto la possibilità di lavorare su giovani piloti minorenni, per lanciarli nelle serie nazionali rappresentano un passaggio fondamentale per la Scuola Federale ACI Sport “Michele Alboreto”.

Riccardo Tonali è appunto il 16enne pilota che ha vissuto per primo l’esperienza didattica neo entrata nel ventaglio di attività. Il giovane drifter si sta preparando all’ingresso nel Campionato Italiano Drifting. Un percorso di crescita, ora completo, reso accessibile soltanto grazie all’apertura regolamentare da parte della Federazione verso i piloti minorenni. “Tonali è in gamba, ha già esperienza, ma – prosegue Sceriffo – attraverso questo corso ha incrementato la sua consapevolezza e affinato le conoscenze. Sarà un’opportunità aperta a tutti i talenti del settore.”

Info sui corsi: drifting@scuolafederale.acisport.it

FB @scuolafederaleacisport

TWT @scuolaacisport

INSTAGRAM @scuolafederaleacisport